Colpo grosso a Barcellona per 12 Atleti vestiti Pissei

COLPO GROSSO A BARCELLONA : 12 persone 12 atleti 12 ironman
Trasferta indimenticabile​ per la società del triathlon Grosseto in quel di Barcellona , società che ha scelto Pissei per il proprio materiale tecnico.

Ben 12 atleti partecipanti e una supporter​ crew di circa una ventina tra parenti e amici erano presenti alla trasferta spagnola. La gara è la regina delle distanze del triathlon 3800 mt di nuoto,180 km di bici no draft, 42.190 mt di corsa….in poche parole IRONMAN

Start alle ore 8.00 del 30/09/2017  dal litorale della costa brava(in anticipo di un giorno per permettere la votazione per la scissione della catalogna dal governo centrale). Quasi 3000 gli atleti al via da ogni parte del mondo. Adrenalina a palla e tutti schierati e muniti di muta, occhialini e cuffia. La tensione è altissima e i nostri sorrisi sono tirati. La partenza non arriva mai ma forse ora ci siamo, dopo un anno di allenamenti massacranti ad orari improbabili con temperature fredde o roventi a seconda delle stagioni sacrificando spesso la famiglia e il lavoro.

È una liberazione ma non puoi rilassarsi, devi stare concentrato, nuoti in mezzo a tante persone (una tonnara) e i colpi che prendi e che dai sono tanti. Ma finalmente il gruppo si allarga e la bracciata si fa più distesa e rilassata. I km passano in fretta e l’uscita dall’acqua si fa prossima. Ripassi mentalmente cosa devi fare una volta uscito…..togliersi di dosso la muta, entrare in zona cambio, indossare il casco e le scarpe salire in bici e andare. Ci aspettano 180 km relativamente pianeggianti lungo la strada costiera. C’è vento contro all’andata che con il passare delle ore rinforza ma al ritorno è uno spettacolo pedalare.Alla fine dei tre giri previsti quando, le gambe vorrebbero riposare, ci aspettano gli odiati 42.190 mt di corsa, una maratona, quindi via casco e scarpe da bici e via con quelle da running . Il meteo ci aiuta un po’ con temperature abbastanza fresche, tanto fresche che ad un certo punto inizia a piovere. Si corre o si cammina ognuno secondo le forze rimaste. Ma alla fine c’è la gioia l’emozione dell’arrivo. Semplicemente fantastico lo speaker al traguardo che ti comunica YOU ARE AN IRONMAN

Maglia medaglia e tanti dolori ma la soddisfazione prevale su tutto. Ce l’abbiamo fatta….tutti all’arrivo poco sani ma salvi
Tutti gli atleti del triathlon Grosseto presenti all’arrivo elencati in rigoroso ordine alfabetico. Tra questi due debuttanti nella distanza…Arazzi Alessandro e Caprini Irio
Arazzi Alessandro tempo 12.55.42  189° di cat su 243 – 1929° assoluto
Biondi Michelangelo tempo 10.37.49  99°di cat.su 275- assoluto 633
Caprini Irio 12.32.59  173° su 243-1772 assoluto
Casini Riccardo 09.43.59 6° di cat.su 412-193° assoluto
Cezza Alessandro 09.51.00 8° di cat. su 243-246 assoluto
De masi Massimo 12.09.31 42° su 85-1579 assoluto
Fantacci Mauro 10.24.42 48° di cat. su 412-507 assoluto
Feri Lido 13.16.31 22° di cat. su 31-2037 assoluto
Petrucci Guido 12.08.02 140° di cat. su 243- 1564 assoluto
Polidori Giovanni 11.59.53 124° di cat. su 243- 1403 assoluto
Rosini Dario 10.30.16 58° di cat. su…544 assoluto
Senesi Stefano 11.22.14 221° di cat. su 401- 1120 assoluto

Ma il COLPO GROSSO A BARCELLONA  l’ha fatto il Presidente Riccardo Casini che con il suo spettacolare tempo finale ha preso la Slot e si è qualificato per la FINALE MONDIALE di specialità che si terrà ad ottobre 2018 a Kona, Hawai. Al via dell’ironman anche il campione di sport e di vita Alex Zanardi (che naturalmente vinceva la sua categoria stabilendo un nuovo record di tempo, 08.58)

Pissei sponsor del Triathlon Iron Lake Mugello

Il weekend appena concluso ha visto Pissei protagonista dell’ Iron Lake Mugello che si è tenuto sulle sponde del lago di Bilancino . Pissei , partner dell’evento  , ha fornito la maglia tecnica da ciclismo smanicata modello MALAWI ai primi 50 iscritti . Un capo tecnico di alto livello in microfibra con tessuto elasticizzato ad alta traspirabilità, dotato di tre tasche posteriori ed una comoda vestibilità.

Pissei ancora protagonista grazie alla vittoria di Marta Bernardi del Team Trievolution

maglia iron lake pissei43WhatsApp-Image-20160529marta bernardi iron lake1