In vendita la divisa replica del Team Wilier Southeast

Era il 1946 quando Wilier Triestina esordì nel mondo del ciclismo professionistico. Una scelta importante per l’epoca, non solo per la visibilità di cui avrebbe goduto l’azienda. Quel W Italia LIbera E Redenta (acronimo di Wilier appunto) cucito sulle maglie rosso amaranto dei corridori aveva un significato unico per il periodo: la seconda guerra mondiale era appena finita, Trieste era ancora territorio conteso tra Italia e Jugoslavia, il resto del Paese si stava ricostruendo, le strade erano prevalentemente sterrate, le bici erano in acciaio.  Sono passati 70 anni da quel 1946. Il mondo è cambiato, il ciclismo pure ma entusiasmo di Wilier per le grandi corse è rimasto intatto. Dopo decine di stagioni passate come sponsor tecnico al fianco di squadre importanti quali Mercatone Uno, Liquigas, Gerolsteiner, Cofidis, Lampre, United Healthcare, il marchio di Rossano Veneto nel suo 110° anno di storia ha deciso di tornare in Gruppo in grande stile, come main sponsor e primo nome, a supporto del team Southeast.   La squadra diretta da Scinto e Citracca ora si tinge di rosso, colore istituzionale Wilier. Una nuova maglia e una nuova immagine di squadra con l’inconfondibile firma Wilier Triestina magistralmente realizzata da Pissei

Acquistala ora

 

Prima semitappa della Coppi e Bartali a Manuel Belletti

Manuel Belletti (Southeast – Venezuela) ha vinto allo sprint la prima semitappa della Settimana Internazionale Coppi e Bartali che si è conclusa a Gatteo.Il corridore della Southeast ha battuto Matteo Pelucchi (Nazionale Italia) e Mattia Gavazzi (Amore & Vita – Selle Smp). Quarto Danny Van Poppel (Team Sky).

Ordine d’arrivo 1ª semitappa della Settimana Internazionale Coppi e Bartali, Gatteo – Gatteo (km 96)

1. Manuel Belletti (Southeast – Venezuela)
2. Matteo Pelucchi (Nazionale Italia)
3. Mattia Gavazzi (Amore & Vita – Selle Smp)
4. Danny Van Poppel (Team Sky)
5. Paolo Simion (Bardiani – Csf)
6. Filippo Fortin (GM Europa Ovini)
7. Davide Plebani (UniEuro Wilier)
8. Andrea Fedi (Southeast – Venezuela)
9. Michele Scartezzini (Norda Mg.Kvis)
10. Ioannis Tamouridis (Synergy Baku Cycling Project)

Dwars door Vlaanderen 2016: vince Debusschere, Pozzato quarto

Il belga Jens Debusschere ha vinto la 71esima edizione della Dwars door Vlaanderen 2016, nota anche come Attraverso le Fiandre. Il corridore della Lotto-Soudal si è imposto nella volata finale davanti al francese Bryan Coquard che era praticamente convinto di aver vinto e invece si è fatto fregare dal colpo di reni dell’avversario. terzo un altro belga, Edward Theuns della Trek-Segafredo. Molto bene gli italiani con Pippo Pozzato della Southeast-Venezuela che dopo l’ottavo posto alla Milano-Sanremo conferma il buono stato di forma con un ottimo quarto posto oggi.

 

Ecco il video della volata direttamente dal profilo Instagram ufficiale della corsa

Jens Debusschere wins Dwars Door Vlaanderen 2016! Take a look at the final sprint! #DDV #dwarsdoorvlaanderen #lottosoudal #flandersclassics

Un video pubblicato da Dwars door Vlaanderen (@dwarsdoorvlaanderenofficial) in data:

 

Questi i primi dieci al traguardo:
1) Jens Debusschere (Lotto-Soudal)
2) Bryan Coquard (Direct Energie)
3) Edward Theuns (Trek-Segafredo)
4) Filippo Pozzato (Southeast-Venezuela)
5) Jens Keukeleire (Orica-GreenEdge)
6) Giacomo Nizzolo (Trek-Segafredo)
7) Oscar Gatto (Tinkoff)
8) Scott Thwaites (Bora-Argon 18)
9) Mike Teunissen (Team LottoNL-Jumbo)
10) Fernando Gaviria (Etixx-Quick Step)

Pissei alla Milano Sanremo con Team Southeast

Al via l’edizione n.107 di una della grandi classiche italiane. Sarà una Milano-Sanremo nel pieno solco della tradizione. La Classicissima di Primavera torna infatti quest’anno al sabato dopo tre edizioni disputate di domenica. E a rendere ancora più classica la giornata della corsa è il fatto che il sabato cade il 19 marzo, il giorno di San Giuseppe in cui la Milano Sanremo si correva anticamente.Un lungo racconto, 291 chilometri di pura passione. Dal Castello Sforzesco di Milano un viaggio verso il mare e la primavera. MSR_16_alt-1

Pissei partecipa alla Milano Sanremo grazie alla wild card del team Team Southeast Venezuela che si presenta al via con 8 corridori :DANIEL MARTINEZ, JAKUB MARECZKO,ANDREA FEDI,SAMUELE CONTI,MATTEO BUSATO,MANUEL BELLETTI,JULEN AMEZQUETA MORENO e FILIPPO POZZATO

Pedalando verso la Sanremo..#NeverGiveUp #BuildYourDream

Pubblicato da Team Southeast - Venezuela su Giovedì 10 marzo 2016

In occasione della Milano Sanremo Pissei ha reso disponibile l’acquisto delle divise ufficiali del team

Tour de Langkawi: Vittoria per Jakub Mareczko, capolavoro di squadra

La mattina italiana viene accesa dalla vittoria di Jakub Mareczko che si impone nella 6^ tappa del Tour de Langkawi in una giornata praticamente perfetta per il Team Southeast – Venezuela.

A inizio frazione infatti era stato bravo Giuseppe Fonzi ad inserirsi nella fuga di giornata togliendo di fatto l’onere dell’inseguimento ai suoi compagni di squadra.

Una volta ripreso il corridore abruzzese è toccato a Julen Amezqueta muoversi in un’azione nata lungo le rampe dell’ultimo GPM del giorno che ha letteralmente sgretolato il gruppo nel quale è riuscito a resistere Jakub Mareczko il quale ha concluso il capolavoro della squadra con una volata vinta praticamente per distacco.

Una grande dimostrazione di forza per quella che è la seconda vittoria stagionale per il Team Southeast – Venezuela e anche per il nostro Kuba, già a segno a gennaio con la Nazionale.

ORDINE D’ARRIVO 6^ TAPPA 

1 Jakub Mareczko
2 Juraj Sagan
3 Dylan Page
34 Tomas Aurelio Gil Martinez
38 Julen Amezqueta
45 Samuele Conti
111 Giuseppe Fonzi 7’54”
115 Andrea Dal Col

CLASSIFICA GENERALE

1 Reinardt Janse Van Rensburg
2 Daniel Alexander Jaramillo 11”
3 Miguel Angel Lopez 12”
13 Julen Amezqueta 24”
18 Tomas Aurelio Gil Martinez 52”
28 Samuele Conti 1’27”
74 Giuseppe Fonzi 16’49”
85 Jakub Mareczko 21’04”
116 Andrea Dal Col 38’49”

 

Jakub Mareczko sul podio al Tour de Langkawi in Malesia

Il Team Southeast – Venezuela torna sul podio al Tour de Langkawi con Jakub Mareczko che si piazza al terzo posto nella tappa vinta da John Murphy. E’ incoraggiante la crescita del giovane velocista che ha tenuto duro sulle rampe dell’ultimo GPM del giorno andando a sprintare e avvicinandosi al secondo successo stagionale.

Domani lo scenario muterà notevolmente con il primo arrivo in salita di questa edizione nel quale proveremo ad essere protagonisti.

ORDINE D’ARRIVO 3^ TAPPA

1 John Murphy
2 Francesco Chicchi
3 Jakub Mareczko
29 Julen Amezqueta
57 Tomas Aurelio Gil Martinez
78 Samuele Conti
86 Andrea Dal Col
100 Giuseppe Fonzi 18”

CLASSIFICA GENERALE

1 Andrea Guardini
2 Andrea Palini 2”
3 John Murphy 6”
7 Jakub Mareczko 12”
44 Julen Amezqueta 27”
50 Tomas Aurelio Gil Martinez
53 Samuele Conti
70 Giuseppe Fonzi 2’57”
102 Andrea Dal Col 8’31”

Andrea Fedi vince il trofeo Laigueglia

andrea fedi1Arriva dalla Liguria e in un giorno particolare per il ciclismo italiano la prima vittoria del Team Southeast – Venezuela del 2016 con Andrea Fedi che si è imposto in solitario nel Trofeo Laigueglia.

Il successo è arrivato al termine di una corsa ben interpretata dalla squadra che è riuscita a piazzare due corridori nel drappello di dieci uomini che andava a giocarsi la vittoria e che si era formato dopo l’ultima ascesa a Capo Mele nella quale aveva attaccato Matteo Busato.Trovatisi in compagnia di uomini più veloci, Busato e Fedi hanno giocato d’astuzia e l’attacco del corridore toscano a 2 km dall’arrivo è stato decisivo. Una stoccata alla quale nessuno ha saputo rispondere e che l’ha visto conquistare il primo successo da professionista che consolida il suo status di corridore le cui quotazioni sono in forte ascesa.A completare la bella giornata per il Team Southeast – Venezuela anche l’8° posto di Matteo Busato che ha saputo scortare al meglio il suo compagno di squadra lavorando da stopper negli ultimi km.

DICHIARAZIONI POST CORSA

Luca Scinto “Una grande soddisfazione dopo due anni che non provavo l’adrenalina di vivere un finale di corsa così caotico. Con Parsani ci siamo detti che siccome allo sprint eravamo battuti bisognava far di tutto per evitarla. Sia Busato che Fedi sono stati esemplari, ci hanno provato e Fedi con l’ultimo scatto è andato a vincere una bellissima corsa. Siamo un bel gruppo, la squadra ha lavorato bene. Abbiamo vinto tutti”

ORDINE D’ARRIVO TROFEO LAIGUEGLIA

1 Andrea Fedi

2 Sonny Colbrelli 2”

3 Grega Bole

8 Matteo Busato

21 Enrique Sanz 1’06”

44 Filippo Pozzato 6’32”

(credits www.southeastcyclingteam.com)

Team Southeast – Venezuela protagonista ma allo stesso tempo sfortunato al Gp Costa degli Etruschi

Team Southeast – Venezuela protagonista ma allo stesso tempo sfortunato al Gp Costa degli Etruschi vinto da Grega Bole.

Dopo una giornata resa difficile dalle condizioni climatiche e nella quale i nostri uomini hanno lavorato per ricucire il gap con i fuggitivi della prima ora, erano ben 3 i nostri alfieri nel drappello di corridori che si andavano a giocare la corsa ovvero Matteo Busato, Enrique Sanz e Andrea Fedi, più forte di un problema meccanico che lo aveva frenato lungo le rampe dell’ascesa di Torre Segalari.

A 4 km dalla fine i piani della squadra andavano modificati in quanto Enrique Sanz, uno dei corridori più veloci nel gruppetto di testa, è stato fermato da una foratura. Nello sprint finale Andrea Fedi riusciva a difendersi chiudendo al 4° posto con Matteo Busato buon 7°.

La prossima corsa del Team Southeast – Venezuela sarà il Trofeo Laigueglia domenica 14 febbraio

DICHIARAZIONI POST CORSA

Luca Scinto “Sono molto contento del lavoro dei ragazzi che hanno agito da squadra sfiorando la terza vittoria consecutiva in questa corsa a noi molto cara.
Peccato per Enrique Sanz che probabilmente era tra i corridori più veloci del gruppetto ed era riuscito a scollinare assieme ai migliori.
Bravissimi tutti, da Andrea Fedi che nonostante un problema meccanico è riuscito a rientrare e a giocarsi la corsa a Matteo Busato che si è sacrificato nel finale cogliendo comunque un ottimo piazzamento.
Sono convinto giorno dopo giorno di avere una grande squadra e già dalla prossima corsa potremo raccogliere ciò che la sfortuna ci ha negato oggi”

ORDINE D’ARRIVO

1 Grega Bole
2 Francesco Gavazzi
3 Diego Ulissi
4 Andrea Fedi
7 Matteo Busato
14 Enrique Sanz 18”
29 Eugert Zhupa 45”
31 Manuel Belletti st
41 Filippo Pozzato 1’36”
DNF Samuele Conti

(credits www.southeastcyclingteam.com)

Pissei nuovo sponsor tecnico del Southeast Pro Cycling Team

Pissei per il 2016 sarà di nuovo alla ribalta. Annunciamo con estremo piacere la nostra collaborazione con il team professional Southeast. Pissei sarà lo sponsor tecnico ufficiale della squadra

La squadra parteciperà al Giro d’Italia, Milano Sanremo, alle classiche del nord e alle principali corse europee. I corridori del team Southeast indosseranno la nostra nuova maglia Zurigo, maglia disegnata e progettata appositamente per le competizioni ad alto livello. La maglia top di gamma della nostra collezione farà la sua apparizione all’interno del peloton. Le alte qualità performanti di Zurigo aiuteranno sicuramente i ragazzi durante la loro performance.

Siamo lieti ed entusiasti di questa collaborazione e ci auguriamo di vedere sul podio la nostra maglia.